Rss Feed
Tweeter button
Facebook button
Technorati button
Reddit button
Myspace button
Linkedin button
Webonews button
Delicious button
Digg button
Flickr button
Stumbleupon button
Newsvine button
Youtube button

Buenos Aires – Immigrazione

febbraio 9th, 2009

 

Bueno Aires - trains - treni - trenes -
Argentina – Buenos Aires – dal cavalcavia della Stazione centale –  ( foto e copyright di luca de mata © ® tutti i diritti riservati)

Sotto questo cavalcavia, tra questi treni e binari un’enorme baraccapoli di nuova immigrazione. Un luogo di disperazione e miseria estrema. Non acqua,nessun servizio. Qui nuovi schiavisti costruiscono economie di ricatto. Sotto queste nuvole la polvere del nulla, l’immaginazione senza morale della criminalità spezza memoria e dignità.

Ci sono molti modi di viaggiare, ma sostanzialmente sono solo due: per riposarsi, o come dice sempre uno dei miei più cari amici: “ogni tanto bisogna pur farsi girare le idee!”; l’altro è per vivere, lavorare ed in questo ci metto anche la volontà di conoscere e far conoscere. Nel primo caso stai alla larga da qualunque cosa il cui anche pensarlo ti potrebbe infastidire. Nel secondo ti muovi per vivere o più drammaticamente per sopravvivere, fuggire, cercare pace o semplicemente studiare o documentare sia che lavori per i media o per te stesso. Ho un cassetto con oltre 80mila fotografie nel mio girare i continenti. Ne ho scelte alcune e vorrei commentarle insieme a voi e rispondere ad ogni vostra domanda che queste foto potranno suscitarvi, ma soprattutto vorrei delle risposte per capire insieme chi siamo.

India - New Deli - Moschea Sufi - Copyright Luca De Mata

India – New Delhi – Moschea Sufi - ( foto e copyright di luca de mata © ® tutti i diritti riservati)

Cosa mi affascina dell’Islam? il rigore e la fedeltà. Cosa mi spaventa? non riesco a capire il confine tra fanitismo del rigore e fedeltà al fanatismo?