Siamo quasi sette miliardi di persone che si affannano sul nostro pianeta per la propria sopravvivenza, che affrontano ogni giorno muri insormontabili per sfamarsi e sfamare i propri figli, Siamo quasi sette miliardi di persone che vivono di gioie intense e disperazioni intense. Siamo quasi sette miliardi che amano, odiano, ridono, godono, urlano e soffrono. Siamo quasi sette miliardi che si aiutano e si disprezzano. Si accoppiano e si uccidono. Si scambiano segni di pace e si uccidono. Si giurano pace e si uccidono. Ma tanti, contro ogni egoismo, vivono in serenità ed offrono serenità Ed altrettanti non si negano mai all’altro, non vogliono saperne di guerre ed omicidi. Ed ancora tanti e tanti si fanno più umili tra gli umili, felici solo di darsi! (luca de mata ©®)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.